Consegnati 30 computer presso la sede Mupin nell’ambito di Tutticonnessi

Sabato 27 giugno davanti alla sede del Mupin sono stati consegnati 30 computer a diverse scuole e associazioni del territorio all'interno del progetto Tutticonnessi.

I computer sono stati raccolti e ricondizionati dai volontari di Tutticonnessi.

Tutticonnessi punta ora ad arrivare ai primi 150 computer forniti alle scuole e alle associazioni.

TuttiConnessi vuole dare un supporto concreto alla didattica e alle scuole alle prese con la didattica a distanza a partire dal momento storico caratterizzato dalla crisi sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19, per permettere a tutti gli studenti di accedere alle lezioni e agli strumenti didattici digitali.

TuttiConnessi è nato dalla collaborazione tra le associazioni torinesi SYXTékhnéInformatici Senza Frontiere  insieme a MuPIN - Museo Piemontese dell'informatica  che hanno realizzato un team multidisciplinare, necessario per gestire una situazione complessa creano una rete  in risposta alla carenza degli apparati per la connessione.

I commenti sono chiusi