Ada Lovelace Day 2018 il 13 ottobre presso Rinascimenti Sociali a Torino

L'Ada Lovelace Day 2018, giornata dedicata all’eccellenza femminile in scienza, tecnologia, ingegneria e matematica si terrà il  13 ottobre 2018 presso Rinascimenti Sociali a Torino.

L’edizione 2018 ha l’obiettivo di incentivare le nuove generazioni a intraprendere un percorso di studio che offra le competenze necessarie per affrontare le sfide della terza e quarta rivoluzione industriale. In tale senso il pensiero e la vita di Ada Lovelace, donna e scienziata, offrono un valido esempio per promuovere percorsi formativi e scelte di lavoro delle donne in ambito STEM (Science, Technology, Engineering, Mathematics) a livello globale.

La prima di queste giornate nasce in Inghilterra nel 2009 dalla volontà di Suw Charman-Anderson, giornalista e scrittrice inglese, con l’intento di ricordare la matematica Ada Lovelace e valorizzare l’importanza delle donne e dei loro successi nei settori scientifici, attraverso conferenze e varie iniziative e negli anni ha raggiunto un respiro internazionale. Oggi l’Ada Lovelace Day è celebrato in 25 paesi, 82 città con oltre 150 eventi. Dal 2012, primo in Italia, il Museo Piemontese dell’Informatica celebra Ada Lovelace con l’iniziativa Finding Ada, che ha un seguito di pubblico sempre maggiore. Questo giorno è dedicato ad Ada Lovelace (1815-1852), matematica ingegnosa e precorritrice dei tempi. Nel 1843 scrisse e pubblicò il primo programma computazionale, un algoritmo sviluppato per essere eseguito da una macchina e per prima previde il potenziale dell’uso che i computer avrebbero avuto in futuro. Per questo è considerata una delle prime menti informatiche. A partire dalla fine degli anni Settanta, la figura di Ada viene via via riscoperta e il suo ruolo riconosciuto.

L’Ada Lovelace Day è un’occasione per valorizzare i risultati delle donne in campo scientifico e tecnologico, contribuendo a ridurre la disparità di genere e colmare il digital divide che caratterizza il nostro paese. Il MuPIn (Museo Piemontese dell’Informatica) intende rinnovare in Italia e in particolar modo a Torino la propria partecipazione a questo evento internazionale, promuovendo svariate iniziative che possano aumentare il coinvolgimento di Enti, Istituzioni, Associazioni, Università e singole persone.

L’evento si articola in tre attività. Filone conduttore della giornata è una conferenza sulle possibilità, le sfide e i risultati delle donne in ambito scientifico a cui parteciperanno donne impegnate nel campo dell’ICT e dell’innovazione sociale, scientifica e tecnologica In contemporanea, si svolgerà il Coderdojo, un laboratorio di coding e problem solving per le/i più giovani. Il Coderdojo permette di introdurre il pensiero computazionale e i concetti base della programmazione in maniera creativa e collaborativa. Alla fine delle attività si potrà partecipare ad un aperitivo di networking volto anche alla raccolta fondi che il Museo Piemontese dell’Informatica sta svolgendo per il trasloco dalla sua sede storica.

Programma dell'Ada Lovelace Day 2018

CONFERENZA

Sabato 13 ottobre, dalle ore 15:00 alle ore 20:00 Rinascimenti Sociali - Torino

15:00 – 15:15 Saluti

15:20 – 16:00 Di che genere è la quarta rivoluzione industriale? Intervengono: Mariella Berra, Dipartimento Culture Politica Società dell’Università di Torino Giulia Maria Cavaletto, Dipartimento Culture Politica Società dell’Università di Torino

16:00 – 16:30 Pausa caffè

16:30 – 18:00 Il piacere di studiare e lavorare nelle STEM Intervengono: Federica Cresto, studentessa di Fisica e divulgatrice scientifica Simona Paiano, INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica Marta Regge, informatica e figlia di Tullio Regge

WORKSHOP

15:00 – 18:00 Coderdojo Laboratorio di pensiero computazionale per ragazze e ragazzi dai 7 ai 14 anni.

CONCLUSIONE

18:15 – 20:00 Aperitivo di networking

Hanno concesso il patrocinio: Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, Comune di Torino, Università di Torino, Associazione Italiana per l’Informatica e il Calcolo Automatico. L’evento di Torino è organizzato dal Museo Piemontese dell’Informatica ed è riconosciuto come uno degli “Indie Event” promossi a livello internazionale dall’Ada Lovelace Day.

I commenti sono chiusi