Intitolato a Riccardo Valla il piazzale di fronte al MUPIN Museo Piemontese dell’Informatica

Sabato 17 ottobre, alle ore 10.30, si è tenutala cerimonia di intitolazione a Riccardo Valla  del piazzale davanti all'ingresso del Museo Piemontese dell'Informatica (MUPIN) e del Museo del Fantastico e della Fantascienza (MUFANT) in via Reiss Romoli, 49 bis a Torino.Riccardo Valla è stato uno dei massimi esperti italiani di fantascienza e di letteratura fantastica, collaboratore di prestigiose case editrici. Sua, tra le altre, la traduzione in lingua italiana del best seller Il Codice da Vinci, di Dan Brown. Sostenitore del MUFANT, ne ricoprì la carica di presidente del Comitato scientifico sino al termine della sua vita.

La piazza nel corso degli ultimi anni  è stata fortemente riqualificata grazie al progetto di collaborazione Co-City e nei prossimi anni, continuerà ad evolversi per trasformarsi in un vero e proprio parco d’arte, scienza e tecnologia.

Sono intervenuti alla cerimonia: Viviana Ferrero, Vicepresidente del Consiglio Comunale, Città di Torino, Marco Novello, Presidente V Circoscrizione, Carlo Maria Valla, figlio di Riccardo Valla. Davide Monopoli, co-direttore del Mufant, museo del Fantastico di Torino, Massimo Scorsone, saggista, collaboratore di Riccardo Valla.  Saranno presenti Gabriella ed Andrea Valla.

A partire dal 17 ottobre il nuovo indirizzo del Mupin diventa piazza Riccardo Valla

Il video della cerimonia

I commenti sono chiusi